I MEDICI DEL LAZIO SOSPENDONO LO SCIOPERO DEL 13 MARZO, MA LO STATO DI AGITAZIONE VA AVANTI

Finalmente la Regione ci ha convocati per un confronto il 16 marzo, ma vogliamo risposte concrete. Per il momento niente sciopero dei medici del Lazio, sospendiamo la giornata di protesta che avevamo indetto per il 13 marzo. Lo annunciano le sigle sindacali, ANPO ASCOTI FIALS MEDICI – CIMO (CIMO – CIMO SETTORE SPECIFICO Co.Si.P.S.) – FASSID (AIPAC – AUPI – SIMET – SINAFO – SNR) , FEDIR SANITA’ , FESMED  e UGL Medici dopo l’apertura al confronto da parte della Regione Lazio, che li ha convocati il 16 marzo per discutere la drammatica situazione del Sistema sanitario regionale.

comunicato 9 MARZO

 

Torna su