“Emergenza chikungunya: i Medici Romani incontrano gli esperti” Sabato 7 ottobre ore 10,00 Aula Teatro Osp. S.Spirito

 

 ORGANIZZATO DA OMCeO ROMA

 

“Emergenza chikungunya:

i Medici Romani incontrano gli esperti”

Sabato 7 ottobre 2017 – ore 10.00/13.00

Sala Teatro Santo Spirito

(all’interno del Chiostro del Commendatore con accesso diretto su Via dei Penitenzieri)

 

 

La chikungunya è una malattia virale trasmessa all’uomo da zanzare infette di recente comparsa nel nostro Paese e quindi poco conosciuta, ma abbastanza frequente in aree geografiche caratterizzate da climi caldi.

La sintomatologia che caratterizza questa malattia è costituita da febbre e forti dolori alle articolazioni tali da limitare i movimenti. Sono generalmente presenti altri sintomi quali dolore muscolare, mal di testa, e in qualche caso un rash cutaneo.

Sono fortunatamente rare complicanze quali disturbi oculari, neurologici, cardiaci e gastrointestinali. Rare le complicanze gravi, ma nei soggetti defedati e negli anziani la malattia può essere una concausa di morte.

La chikungunya è trasmessa all’uomo tramite la puntura di una zanzara femmina del genere Aedes, come Aedes aegypti ed Aedes albopictus (la zanzara tigre). Il virus responsabile appartiene alla famiglia delle togaviridae, del genere degli alphavirus.

La malattia, pur non mostrando generalmente sintomi gravi, sta creando allarme sociale nella popolazione dovuta anche alle campagne stampa con diffusione di notizie non sempre appropriate e alle necessarie preoccupazioni legate alla possibile trasmissione della malattia con una trasfusione di sangue infetto. Questa possibilità ha reso necessarie alcune limitazione alle donazioni di cittadini provenienti da zone ove si sono verificati casi di malattia, con possibili riduzioni delle scorte di sacche ematiche che però effettivamente non ci sono state grazie alla collaborazione di altre Aziende Sanitarie del Lazio e di altre Regioni.

OMCeO Roma ha ritenuto indispensabile e indifferibile l’organizzazione di un incontro informativo diretto ai Medici Romani ed ha chiesto la disponibilità ai massimi esperti di questa malattia quali il dott. Giovanni Rezza Direttore del Dipartimento Malattie infettive, parassitarie ed immunomediate dell’ISS e il dott. Giuseppe Ippolito Direttore Scientifico dell’INMI Spallanzani di Roma. Si ringrazia il Direttore Generale della ASL Roma 1 dott. Angelo Tanese per la gentile concessione della sala del convegno.

Leggi e scarica il programma.

ACCESSO LIBERO SENZA ISCRIZIONE

 

 

Programma EMERGENZA CHIKUNGUNYA

Torna su