procedure selettive finalizzate alla stabilizzazione del personale con contratto a tempo determinato

CIMO e CIMO Settore Specifico Co.Si.P.S. plaudono all’auspicato inizio del percorso di stabilizzazione intrapreso dalla Regione Lazio, ma si augurano che si faccia presto qualcosa anche per tutti gli altri medici delle discipline non comprese in questa tornata concorsuale e per quelli con contratti atipici che ancora una volta ne sono rimasti esclusi. Leggi la nota inviata alla Regione a firma della Responsabile dell’Area Dirigenti a Tempo Determinato dott.ssa Valeria Covacci e il comunicato stampa ripreso da più testate.

lettera per precari

http://www.quotidianosanita.it/lazio/articolo.php?articolo_id=54186

http://www.dire.it/newsletter/odm/anno/2017/settembre/28/?news=012

Torna su