Ultima ora – Sospeso ma non revocato lo sciopero di venerdi 25

Alla fine dell’incontro con il Ministro della Salute Giulia Grillo, constatato l’impegno del Ministro per la modifica del comma 687 della legge di bilancio che bloccava l’avvio del contratto , l’Intersindacale ha deciso di sospendere ma non revocare lo sciopero indetto per il giorno 25 mantenendo lo stato di agitazione e le assemblee convocate in tutte le Aziende.

Non esiste nel nostro Paese categoria più tartassata con stipendi bloccati che rendono ancora più pesanti i disagi legati al bocco delle perequazioni delle pensioni per chi nei prossimi anni andrà in quiescienza.

In allegato trovate il nuovo D.L. relativo a quota 100 e al Reddito di Cittadinanza.

Ultima ora – Sospeso ma non revocato lo sciopero di venerdi 25

Torna su