La ASL Roma 5, dopo l’intervento di Co.Si.P.S. congiuntamente all’Ordine dei Medici di Roma corregge la delibera escludendo i Medici Veterinari dall’avviso per il SIAN

 

Grande risultato dell’azione congiunta Co.Si.P.S. OMCeO Roma che, grazie agli interventi dei legali ha corretto la delibera che ammetteva all’avviso per la responsabilità della UOSD SIAN dei Medici Veterinari.

La grande mobilitazione che ha visto Co.Si.P.S. promotore ha visto la partecipazione anche di altri sindacati e di società scientifiche.

Si ringrazia la sensibilità del Presidente Lavra che ha immediatamente agito, su nostra sollecitazione, contro questa delibera che, in caso di assegnazione della UOSD a Medico Veterinario, avrebbe comportato esercizio abusivo della Professione Medica.

Vigileremo ancora in quanto ci risulta che in alcune ASL del Lazio vogliono proporre delibere simili e in particolare a Viterbo e Latina.

http://www.dire.it/newsletter/odm/anno/2017/dicembre/07/?news=02

comunicato cimo – cosips 6 dicembre 2017

Torna su