Cooperazione applicativa, domani scade l’invio della domanda di accesso al rimborso forfettario

La Cooperazione applicativa consentirà di interfacciare i database e i vari gestionali utilizzati dai MMG , di dialogare con le piattaforme regionali e potrà permettere l’ adesione ai Percorsi Diagnostico Terapeutici Assistenziali (PDTA) in caso di volontaria adesione.

Sarà pure possibile l’invio alle piattaforme regionali del Patient Summary che rappresenta l’insieme dei anagrafici e clinici del paziente che costituiranno il Fascicolo Sanitario Elettronico

La Regione ha previsto una quota una tantum  di 150 Euro quale rimborso per l’aggiornamento del software  che dovrà essere richiesto tramite la domanda scaricabile al link sotto indicato  che dovrà essere presentare entro il 31 maggio. Ma probabilmente il termine slitterà in quanto le singole aziende non si sono attrezzate.

E’ bene inviare la domanda in tempo utile per evitare di non poter accedere al contributo.

scarica il DCA e il modello di domanda da inviare entro il 31/5/17 anche se i termini potrebbero slittare.

DCA-COOPERAZIONE-APPLICATIVA-E-DEMATERIALIZZAZIONE-DELLA-RICETTA

Allegato DCA 161-2017 Cooperazione Applicativa

Torna su