Sabato 8 giugno si è concluso il sesto congresso Co.Si.P.S.

Venerdi 7 e Sabato 8 Giugno si è tenuto, presso il centro convegni “Casa la Salle” di Roma il sesto congresso Co.Si.P.S.

Durante la sessione sindacale del 7 mattina, su proposta del Coordinatore l’assemblea all’unanimità ha deliberato l’istituzione dell’area Medici Competenti.

Tale nuovo settore intende dedicarsi con particolare attenzione alla tutela sindacale dei cosiddetti “medici competenti”, individuati dalla specifica normativa derivante dal Decreto Legislativo 81 del 9 aprile 2008 con le successive modifiche e integrazioni e altra legislazione correlata.

Si tratta, infatti, di una peculiare categoria sanitaria che, pur annoverando in Italia diverse migliaia di operatori sanitari, non risultava finora adeguatamente rappresentata nelle istanze tipiche della sua attività professionale, che comportano problematiche di rilievo spesso poco note o misconosciute alla stessa comunità dei medici per le particolari caratteristiche, difficilmente paragonabili ad altre specialità (basti pensare alla tariffazione “minima”, alle richieste di partecipazione a “gare al massimo ribasso”, ai numerosi ostacoli posti alla stessa autonomia e indipendenza professionale etc.).

La nuova “Area MC” di Co.Si.P.S. si propone di rafforzare l’identità professionale dei medici competenti per rappresentarli nel modo migliore, sia livello nazionale sia a livello locale, nonché per affrontare le principali tematiche e rivendicazioni del settore nel tentativo di giungere a soluzioni valide e condivise con le istituzioni preposte e con i vari datori di lavoro (anche in forma associata). Invitiamo, quindi, a tenere presente questa nuova realtà, sostanzialmente unica nel panorama nazionale sindacale per questa categoria sanitaria, e ci auspichiamo di poter intraprendere percorsi proficui di confronto e discussione già a partire dal prossimo futuro, anche eventualmente prendendo in considerazione la possibilità di partecipare a tavoli o commissioni già costituite per la soluzione di criticità del settore e dello svolgimento concreto della sua attività quotidiana.

Segretario dell’Area è stato nominato il dott. Ernesto Ramistella che si è già tanto impegnato nelle prime iniziative per i colleghi di questa Area.

Primo atto è stata la convenzione con un provider ECM che ci ha permesso di ottenere la possibilità di accedere a una FAD destinata a Medici Competenti di ben 44 crediti di cui gli iscritti all’Area potranno chiedere le credenziali di accesso con un contributo di 15,00 euro.

Auguriamo buon lavoro al dott. Ramistella e ai componenti della nuova Area.

Di seguito l’intervento del consulente pensionistico dott. Ulgheri di cui di seguito potete scaricare le slides

Successivamente si è svolto il convegno ECM “La Medicina del Sorriso – aiutare lo stato d’animo per migliorare la qualità delle prestazioni riabilitative ed assistenziali”

Si sono susseguiti interventi in tema di Terapia assistite dagli animali a partire dalle linee guida e successivamente i relatori hanno presentato le loro esperienze sia con l’ausilio di piccoli animali che con equidi.

Successivamente sono stati presentate relazioni su clownterapia, musico terapia e danzamovimento terapia. Il Direttore Sanitario del Policlinico dei Castelli ha illustrato la nuova esperienza di ingresso di animali di affezione in Ospedale nell’ambito del nuovo DCA della Regione Lazio “4 zampe con te”.

Di seguito le relazioni dei relatori